Archivio Tag ‘donzelli’

Come diventare un buon giornalista

Cosa vuol dire essere un giornalista? Nel suo manuale, arrivato alla quinta edizione, Alberto Papuzzi cerca di mettere insieme tutte quelle regole e tecniche che fanno parte della professione del giornalista. Nell’epoca in cui l’informazione su carta è seriamente minacciata dal web, si fanno largo nuove tecnologie di comunicazione che nel corso degli ultimi decenni hanno stravolto totalmente l’idea del giornalista, ora costretto a fare i conti con le nuove tecniche di comunicazione. I tempi di Indro Montanelli e di Oriana Fallaci sono lontani, le notizie corrono veloci sulla rete e ogni lettore è informato in tempo reale su tutto ciò che accade in ogni parte del mondo. Ma se ...

Una lezione di storia patria

Certamente il Risorgimento è uno degli argomenti più sentiti nel nostro paese: quest’anno poi è uno dei temi di discussione più gettonati. Molta gente ne parla, le scuole continuano a insegnarlo (bene o male) e tutti credono di conoscerlo, ma chiunque, dopo aver letto Il Risorgimento e l’Unità d’Italia di Antonio Gramsci, si accorgerebbe che le proprie certezze a riguardo non sono poi così salde: io stesso, dopo aver letto il testo, mi sono reso conto di non “sapere bene” il Risorgimento. Questo testo edito da Donzelli nel 2010 è una carrellata di saggi tratti dai celebri Quaderni dal carcere scritti da Gramsci ...

Donzelli Editore

Carmine Donzelli fonda Donzelli Editore nel 1993, in un’epoca di profondi cambiamenti politici nella storia d’Italia. Si radica nel mondo della cultura facendo propria la sensazione di incertezza derivante dal crollo di vecchie ideologie. L’iniziativa editoriale sorse all’interno di quell’ambiente intellettuale che, in anni precedenti, aveva animato le esperienze culturali di studio del mezzogiorno contemporaneo della rivista ‘Meridiana’, pubblicazione quadrimestrale dell’Istituto Meridionale di Storia e Scienze Sociali di Catania. La fondazione della casa editrice, partendo dall’esperienza precedente, intendeva proporre un’ulteriore prospettiva: lo spostamento dallo studio del Mezzogiorno contemporaneo alla riflessione sull’intero mondo presente, inquadrato nella sua ottica di “mondo nuovo, post-ideologico, ...

Media



Archivio