Archivio Tag ‘letteratura francese’

#FeFiFra2013, La realtà dietro l’ironia

Il titolo è senza ombra di dubbio la prima motivazione per cui un libro del genere non può passare inosservato. Come far l’amore con un negro senza far fatica è la storia di due giovani di colore che, arrivati da Haiti, si sono trasferiti in un poco accogliente appartamento in un quartiere di Montréal. Protagonista di questo romanzo di poche pagine è lo stesso autore, Dany Laferrière. Le sue giornate scorrono lente al fianco di un altro ragazzo, Bouba, che trascorre tutto il suo tempo tra il divano, la musica di Charlie Parker e Miles Davis e sfoggiando aneddoti ...

#FeFiFra2013, Quando un profumo prende vita

È possibile raccontare una vita attraverso quegli odori che hanno  accompagnato i momenti impressi nella nostra memoria? Per Philippe Claudel non è solo possibile, ma è il modo attraverso cui redigere una vera e propria biografia olfattiva composta da sessantatré testi. Il suo è un mosaico di sensi i cui tasselli, meticolosamente in ordine alfabetico, sono elencati al principio del libro e invitano il lettore a cercare tra i vari nomi quello che tra tutti apre la strada a vecchi ricordi, risveglia un sorriso o sembra impossibile da dimenticare. Per coloro che amano leggere opere strutturate a partire dalla forte concatenazione ...

#FeFiFra2013, L’uomo, il destino e un cappello

  Può un semplice cappello influenzare e addirittura arrivare a cambiare la vita di chi ne viene in possesso? Daniel Mercier, modesto impiegato, riceve un’inattesa quanto ambita promozione per un posto come direttore di reparto presso l’azienda in cui lavora. Fanny Marquant, affascinante scrittrice, dopo anni di tentennamenti lascia definitivamente l’uomo del quale è l’amante, riuscendo così a scrivere la fine, tanto agognata, del romanzo autobiografico su cui suda da tempo. Pierre Aslan, noto produttore di profumi, dopo otto anni di crisi creativa (come si ostina a definirla la critica), inventa una nuova fragranza: è immediato successo. Bernard Lavalliere, ricco borghese di ...

#FeFiFra2013, Pub alla scoperta della letteratura francese!

Torna in Italia il Festival de la Fiction Française: un’importante manifestazione dedicata alla letteratura d’oltralpe, ideata e organizzata dall’Ambasciata di Francia in Italia e dall’Institut français Italia. Giunta quest’anno alla sua quarta edizione, che si svolgerà dal 26 febbraio al 9 marzo 2013, molte sono le novità rispetto alle edizioni precedenti: un numero maggiore di autori presenti, un programma arricchito che conta circa 45 incontri, la decisione di concentrarsi principalmente sulla narrativa e su opere tradotte di recente in Italia e , soprattutto, la scelta di ricreare un moderno “tour” per il Bel Paese. Un Festival ricco e itinerante che toccherà ben 16 ...

Quando l’amore lascia indifferenti

Cosa succede quando una donna fra le più belle di Parigi e appartenente all’alta borghesia ottocentesca si innamora di un uomo mite e poco ricercato? Ci si aspetterebbe l’evolversi di una storia a lieto fine che trascenda i temperamenti e le differenze sociali fra i due, un’epopea sentimentale che porta al trionfo della  volontà e dell’amore. Può però anche accadere che un sentimento, sebbene folle e travolgente, non venga corrisposto. È su questo secondo caso che si basa la trama della novella L’Indifferente, il cui titolo già suggerisce quale sarà l’epilogo della storia d’amore. Una trama sicuramente esile, ma ricca ...

Sotto gli aculei c’è un mondo da scoprire

Al 7 di Rue de Grenelle a Parigi c’è un palazzo abitato da facoltosi aristocratici appartenenti all’élite alto borghese. Dalla sua guardiola la portinaia Renée vede passare tutti questi personaggi interpretando il ruolo della portinaia goffa, impacciata e ignorante. Nel suo piccolo mondo però Renée è una grande autodidatta che ama l’arte, la letteratura (tanto che il suo gatto si chiama Lev in onore di Tolstoij) e il cinema. Renée non lascia entrare nessuno nel suo mondo, lascia che la immaginino come una comune portinaia e non pretende il dovuto rispetto. Renée passa le sue giornate facendo i lavori della portinaia ma quando è sola con il suo gatto ...

Quando meno te lo aspetti

Si può affrontare e superare l’atroce dolore legato alla perdita di un nostro caro? David Foenkinos tenta di raccontarlo, miscelando leggerezza e umorismo ne La delicatezza, romanzo dalla trama semplice e curata, che evita il rischio di scivolare nella banalità e si rivela “delicatamente” poetico fin dalle prime righe. La giovane e bella Nathalie ha tutto per essere felice: una carriera brillante e di successo e un marito che ama follemente. La loro unione è più solida e salda che mai e la quotidianità matrimoniale non ha per nulla intaccato il loro perfetto idillio amoroso. È come se il tempo ...

Media



Archivio